Posts Tagged ‘windows’

Greenpois0n ora disponibile anche per Linux

Greenpois0n, il tool del Chronic Dev Team che consente il jailbreak del firmware 4.1, è stato da poco rilasciato anche per i sistemi operativi basati su architettura Linux. Il tool in questione dovrebbe avere lo stesso funzionamento di quello per Windows

Il download è disponibile sul sito ufficiale www.greenpois0n.com, verrà scaricato un archivio che contiene due file binari precompilati, rispettivamente per distribuzioni a 32 e a 64 bit. Richiede i permessi di Root e i pacchetti “libusb” e “libcurl”.

Continua a leggere

Annunci

E stato da poco rilasciato Greenpois0n per Windows

Il tanto atteso da tutti Greenpois0n è stato finalmente rilasciato. Ricordiamo che doveva trattarsi di un low-level SHAtter exploit ma dopo quello che è successo con il rilascio di Limera1n hanno deciso di utilizzare un altro exploit. Al momento è disponibile solo per Windows ma verrà successivamente rilasciato anche per Mac.

GreenPois0n effettuerà un Jailbreak di tipo untethered (senza la necessità di collegare il dispositivo al PC ad ogni riavvio) e sbloccherà tutti i tipi di dispositivi che sblocca Limera1n dunque iPhone 4,iPhone 3Gs, iPad e iPod Touch 4G e iPod Touch 3G. Continua a leggere

Guida al Jailbreak di iPhone 3G e iPod Touch 2G iOS 4.1 con Redsn0w 0.9.6b1 (Windows e Mac)

Finalmente iniziano ad apparire i primi tool per eseguire il Jailbreak di alcuni dispositivi con iOS 4.1. Nella guida che trovate di seguito spiegheremo come effettuare il Jailbreak dell’iPhone 3G o iPod touch 2G con iOS 4.1.

https://i0.wp.com/www.iphoneitaliano.org/wp-content/uploads/2010/09/RedSnow-Actualizado-0.7.2.png

Prima di cominciare:

  • La guida è disponibile solo per gli utenti con iPhone 3G e iPod touch 2G MB (il modello MC effettuerà un Jailbreak tethered)
  • Download iOS 4.1 per iPhone 3G
  • Download iOS 4.1 per iPod touch 2G
  • Download Redsn0w 0.9.6b1 for Mac
  • DownloadRedsnow 0.9.6b1 for Windows

Continua a leggere

Guida JailBreak iOS 4.1 con Sn0wbreeze Windows

Come promesso nell articolo di ieri oggi vi fornirò la guida al JailBreak con Sn0breeze. iH8sn0w ha infatti ultimato la nuova versione di Sn0wbreeze, precisamente la 2.0, che è ora disponibile al download. Grazie a questo programma purtroppo compatibile solo con Windows gli utenti potranno eseguire il jailbreak dei propri dispositivi attraverso la creazione di un custom firmware da ripristinare, in un secondo momento, con iTunes. Dunque questo programma funziona proprio come PwnageTool per Mac.

Per cominciare avrete bisogno di Sn0wbreeze 2.0 , Il firmware 4.1 vostro dispositivo che potrete trovare qui e l’ultima versione di iTunes installata.

Già in un precedente articolo ho mostrato i dispositivi compatibili e tra questi non vi è purtroppo l’iPhone 4 e l’iPod Touch 4G, di seguito la lista:

  • iPhone 3G
  • iPhone 3GS vecchia bootrom – Soltanto se si parte con il dispositivo già jailbrekkato con Blackra1n o PwnageTool oppure se è stata installata la patch Spirit2Pwn in caso di Jailbreak da Spirit o Jailbreakme
  • iPhone 3GS nuovo iBoot – Soltanto se si parte dal 3.1.2 JB
  • iPod Touch 2G (MB)
  • iPod Touch 2G (MC) Soltanto se si parte dal 3.1.2 JB
  • iPod Touch 3G – Soltanto se si parte dal 3.1.2 JB

GUIDA:

Lanciate Snowbreeze 2.0 e cliccate su OK al primo messaggio

2. Selezionate Expert Mode

3. Cliccate su Browse e trovate il firmware 4.1 originale relativo al vostro iPhone salvato su PC. Selezionatelo con un doppio click.

4. Ora comparirà un messaggio di avviso. Cliccate su Ok

5. Adesso potete cliccare su General e spuntare la voce Activate The iPhone. Le altre voci sono facoltative e servono per abilitare gli sfondi e il multitasking su iPhone 3G, utilizzare l’iBooty Mode (solo iPhone 3GS 3.1.2 nuovo bootroms) o abilitare la percentuale batteria. E’ anche possibile modificare la partizione di sistema dedicata ai programmi Cydia. Una volta completato, cliccate su Next.

6. Dalle schermate successive potete aggiungere pack Cydia o  modificare il boot logo

7. Ora cliccate su Build IPSW e poi su Next. Il programma inizierà a creare il custom firmware.

8. Una volta completata l’operazione dovete mettere l’iPhone in DFU Mode

9. Ora iTunes rileverà un iPhone in modalità ripristino. Per installare il nuovo firmware customizzato dovete quindi premere contemporaneamente il tasto SHIFT della tastiera e il tasto Ripristina su iTunes.

10. Ora selezionate il custom firmware precedentemente creato e attendete qualche minuto.

11. Finito. Ora avete il vostro iPhone jailbroken

Se ne avete bisogno che sarà necessario di seguito trovate anche un video:

Il Tool per Windows per il Jailbreak del Firmware 4.1 arriverà domani mattina e sarà Sn0wBreeze 2.0

Finalmente è arrivata la grande notizia. Lo abbiamo saputo da iH8sn0w, l’autore del Tool Sn0wbreeze ed iReb. Esso ci ha infatti confermato che tale applicazione che permetterà di effettuare il tanto atteso Jailbreak dell’iOS 4 arriverà domani. L’unico problema è che sarà eseguibile solo per gli utenti Windows almeno per il momento.

Ovviamente non appena saprò qualcosa vi fornirò una guida.

Sn0wbreeze riuscirà a sbloccare il Firmware 4.1 solo per questi dispositivi:

  • iPhone 3G
  • iPhone 3GS vecchia bootrom – Soltanto se si parte con il dispositivo già jailbrekkato con Blackra1n o PwnageTool
  • iPhone 3GS nuovo iBoot – Soltanto se si parte dal 3.1.2
  • iPod Touch 2G (MB)
  • iPod Touch 2G (MC)
  • iPod Touch 3G – Soltanto se si parte dal 3.1.2

Grazie a Pod2G potremo sbloccare anche i modelli iPod Touch 2G MB ed MC con un exploit che però non permette tuttavia l’esecuzione di codice automaticamente all’avvio: in poche parole, si tratta di un jailbreak tethered.

Purtroppo per gli iPhone 4 e gli iPod Touch 2G dovremo aspettare il nostro caro Pod2G che rilascerà il tool denominato SHAtter.

Rilasciata finalmente la versione definitiva di iPhoDroid per Windows

Finalmente è stata rilasciata la versione ufficiale di iPhoDroid per sistema operativo Windows, programma che consente di installare Android su iPhone 2G/3G in modo rapido e semplice.

Arriviamo alla versione R13k e questa volta è compatibile sia con iPhone 3G che iPhone EDGE.

Questa nuova versione dovrebbe essere esente da bug e dovrebbe anche essere l’ultima prima del rilascio della R14 con tante novità.

Download:

NOTA BENE: il programma risulta funzionante solo con i dispositivi jailbrekkati con RedSnow!!

Il nuovo Windows Phone 7 viene presentato con il funerale di iPhone

L’iPhone è morto, viva il Windows Phone!! Questo è l’annuncio che citava Microsoft per celebrare il Windows Phone 7 RTM.  Come potete vedere dalle foto e dai video sottostanti il telefono viene presentato con un funerale dell’iPhone.

Una vera e propria parata, piena di carri funebri e mantelli neri, è stata organizzata la scorsa settimana per indicare il passaggio del BlackBerry e iPhone nella terra dei gadget indesiderati. Si diceva che questo fatto è di cattivo gusto ed è quello che penso anche io, dato che Apple non si metterebbe mai a fare tali stupidagini.

Non contenti, i partecipanti alla manifestazione si sono poi esibiti, sulle note di Thriller, in un balletto che potete vedere nel video qui sotto. Un gesto del genere lascia intendere che Microsoft è fermamente convinta delle potenzialità del nuovo sistema operativo. Ma quest’ultimo sarà davvero in grado di riuscire a battere la concorrenza?