Posts Tagged ‘tool’

Geohot torna inaspettatamente al lavoro con Limera1n, il nuovo tool per il Jailbreak

George Hotz alias Geohot è tornato inaspettatamente al lavoro con il nuovo tool limera1n che porterà il Jailbreak su tutti i Device Apple . Siamo rimasti tutti a bocca aperta dato che Geohot in passato decise di abbandonare completamente il mondo del Jailbreak.

Geohot torna così di nuovo sul palcoscenico e molto probabilmente rilascerà il suo nuovo tool che ci farà contenti e porterà il Jailbreak su tutti i dispositivi di Cupertino. Fino ad ora non si sapeva niente riguardo a George anche perchè ha reso privato il suo blog ufficiale dopo le dimissioni.

Continua a leggere

Annunci

Il tool per il Jailbreak SHAtter arriverà tra pochi giorni, ci sarà da aspettare ben poco

Avete capito bene, rimangono ancora pochi giorni, il rilascio di SHAtter per il Jailbreak del firmware 4.1 sembra ancora più imminente. Infatti gli ormai noti hacker che stanno lavorando sul Jailbreak (P0sixninja e Pod2G) hanno da poco creato una pagina sull’iPhone Wiki di GeoHot, dove stanno per spiegare dettagliatamente come funziona l’exploit SHAtter.

Come è sempre avvenuto per i precedenti Jailbreak, questa cosa avviene soltanto pochi giorni prima che venga rilasciato il Tool ufficiale, quindi sembra proprio che l’attesa non durerà ancora a lungo. Se siete interessati al sito potete leggere la pagina dell’iPhone Wiki cliccando questo link.

Continua a leggere

La nuova Apple TV monterà iOS 4 e potrà essere Jailbreakkata con SHAtter

Ci è arrivata oggi la conferma che la nuova Apple TV monterà iOS. Tanto piccolo ma altrettanto potente, questo nuovo dipositivo dunque sarà un cugino di iPhone, iPod Touch e iPad. Ma la cosa che più ci ha colpito è che dopo pochissimo tempo, gli sviluppatori del Dev Team sono riusciti subito a scoprire che l’exploit SHAtter sarà in grado di eseguire il jailbreak anche sulla Apple TV.

Ciò è stato segnalato da CHpwn che ha trovato il link al download di iOS 4.1 per Apple TV sul sito ufficiale Apple e lo ha subito postato su Twitter.

Non appena fatto ciò gli Hacker non si sono fatti attendere e pare che il DevTeam sia riuscito già a decriptare il nuovo iOS della AppleTV con l’exploit SHAtter ed ha subito pubblicato la chiave per il file system.

Questo ci conferma che il Jailbreak potrebbe essere subito disponibile, ma MuscleNerd avvisa che coloro che sono interessati alla AppleTV con il JB, faranno meglio ad aspettare. Non ci resta che attendere il rilascio dei nuovi tool di sblocco per eseguire il jailbreak su TUTTI i dispositivi iOS (a questo punto, Apple TV inclusa).

Il Chronic Dev Team ha anche postato un tweet dove dice che gli sviluppatori stanno lavorando esclusivamente al jailbreak. Tutti gli utenti interessati all’unlock, quindi, dovranno attendere un nuovo aggiornamento di ultrasn0w che per ora non è in programma.

Quindi come se non bastasse che in Italia è impossibile acquistare tale dispositivo, al momento è impossibile anche acquistarlo dall’estero, poichè senza Unlock sarebbe inutilizzabile

Vediamo la situazione sul Jailbreak di iOS 4.1 , aggiornamenti da parte del Chronic Dev Team

Come sempre siamo stati in grado di ricevere informazioni e novità sul Jailbreak di iOS 4.1 grazie al canale del Dev Team su Twitter.

In particolare vi segnalo due Tweet molto importanti pubblicati di recente dal Dev Team. La prima non è proprio una buona notizia, ci  comunica che, anche se MuscleNerd ha da poco pubblicato un video dimostrativo di SHAtter, c’è ancora da lavorarci su. Per questo invita gli utenti a pazientare e ad attendere ancora qualche giorno.

La seconda notizia non è poi così brutta in quanto ci dice che esattamente come accadde con JailbreakMe, il rilascio del nuovo tool non sarà comunicato anticipatamente ma avverrà in maniera del tutto inaspettata.

Se siete come me a non avete pazienza immagino che queste notizie vi abbiano fatto abbastanza imbizzarrire. Speriamo di non dover aspettare ancora molto, se verrà rilasciato inaspettatamente potrebbe uscire chissà anche domani ( magari!! )

SHAtter il tool per il JailBreak del firmware 4.1 verrà rilasciato a breve

Abbiamo già parlato di SHAtter il tanto atteso tool per il JailBreak dell iOS 4.1 . Ora grazie all’amministratore dell’iPhone Wiki, nonchè persona assolutamente informata su tutto quello che ruota attorno al Jailbreak siamo venuti a conoscenza di un nuovo tweet postato pochi minuti fa. E ora possiamo finalmente dire che il Jailbreak dell’iOS 4.1 arriverà a breve!

Il ragazzo ha dichiarato che non si attenderà il rilascio dell’iOS 4.2 (previsto per Novembre). Il nuovo tool per il Jailbreak che utilizza l’exploit chiamato SHAtter verrà rilasciato a breve! Breve per modo di dire visto che ci vorrà più di un mese, ma è comunque una buona notizia, soprattutto per il fatto che si potrà jailbreakkare l’iOS 4.2 non appena sarà rilasciato.

La data precisa non è ancora stata comunicata poichè non la si conosce però possiamo dire che non dovremo attendere ancora molto per sbloccare tutti i nostri iPhone, iPod Touch ed iPad con il Firmware 4.1 nativo!

Vi terrò aggiornati non appena saprò qualcosa

Il Tool per Windows per il Jailbreak del Firmware 4.1 arriverà domani mattina e sarà Sn0wBreeze 2.0

Finalmente è arrivata la grande notizia. Lo abbiamo saputo da iH8sn0w, l’autore del Tool Sn0wbreeze ed iReb. Esso ci ha infatti confermato che tale applicazione che permetterà di effettuare il tanto atteso Jailbreak dell’iOS 4 arriverà domani. L’unico problema è che sarà eseguibile solo per gli utenti Windows almeno per il momento.

Ovviamente non appena saprò qualcosa vi fornirò una guida.

Sn0wbreeze riuscirà a sbloccare il Firmware 4.1 solo per questi dispositivi:

  • iPhone 3G
  • iPhone 3GS vecchia bootrom – Soltanto se si parte con il dispositivo già jailbrekkato con Blackra1n o PwnageTool
  • iPhone 3GS nuovo iBoot – Soltanto se si parte dal 3.1.2
  • iPod Touch 2G (MB)
  • iPod Touch 2G (MC)
  • iPod Touch 3G – Soltanto se si parte dal 3.1.2

Grazie a Pod2G potremo sbloccare anche i modelli iPod Touch 2G MB ed MC con un exploit che però non permette tuttavia l’esecuzione di codice automaticamente all’avvio: in poche parole, si tratta di un jailbreak tethered.

Purtroppo per gli iPhone 4 e gli iPod Touch 2G dovremo aspettare il nostro caro Pod2G che rilascerà il tool denominato SHAtter.