Archive for the ‘Guide’ Category

E stato da poco rilasciato Greenpois0n per Windows

Il tanto atteso da tutti Greenpois0n è stato finalmente rilasciato. Ricordiamo che doveva trattarsi di un low-level SHAtter exploit ma dopo quello che è successo con il rilascio di Limera1n hanno deciso di utilizzare un altro exploit. Al momento è disponibile solo per Windows ma verrà successivamente rilasciato anche per Mac.

GreenPois0n effettuerà un Jailbreak di tipo untethered (senza la necessità di collegare il dispositivo al PC ad ogni riavvio) e sbloccherà tutti i tipi di dispositivi che sblocca Limera1n dunque iPhone 4,iPhone 3Gs, iPad e iPod Touch 4G e iPod Touch 3G. Continua a leggere

Annunci

GUIDA al Jailbreak per tutti i device con Limera1n di Geohot

Geohot anticipa tutti e fa uscire il suo tool per il jailbreak. Limera1n è il nuovo tool che permette di eseguire il Jailbreak sulla terza e quarta generazione di iPhone e iPod Touch, ovvero, iPhone 3GS e 4 e iPod Touch 3G e 4G. Il programma, come recita il sito di Geohot, è attualmente disponibile soltanto per Windows, mentre le versioni per Mac e Linux arriveranno in seguito.

https://i0.wp.com/static.blogo.it/melablog/Melablog_limera1n.png

Inoltre il jailbreak funzionerà anche con l’AppleTV, ma non essendoci ancora App realizzarlo è poco utile. Quando uscirà la versione per Mac vi forniremo una guida dettagliata. Intanto ecco il link per coloro che anno un pc e vogliono provare, vi segnaliamo che l’applicazione ha ancora qualche bug, ma niente di importante.

Continua a leggere

Guida al Jailbreak di iPhone 3G e iPod Touch 2G iOS 4.1 con Redsn0w 0.9.6b1 (Windows e Mac)

Finalmente iniziano ad apparire i primi tool per eseguire il Jailbreak di alcuni dispositivi con iOS 4.1. Nella guida che trovate di seguito spiegheremo come effettuare il Jailbreak dell’iPhone 3G o iPod touch 2G con iOS 4.1.

https://i1.wp.com/www.iphoneitaliano.org/wp-content/uploads/2010/09/RedSnow-Actualizado-0.7.2.png

Prima di cominciare:

  • La guida è disponibile solo per gli utenti con iPhone 3G e iPod touch 2G MB (il modello MC effettuerà un Jailbreak tethered)
  • Download iOS 4.1 per iPhone 3G
  • Download iOS 4.1 per iPod touch 2G
  • Download Redsn0w 0.9.6b1 for Mac
  • DownloadRedsnow 0.9.6b1 for Windows

Continua a leggere

Guida JailBreak iOS 4.1 con Sn0wbreeze Windows

Come promesso nell articolo di ieri oggi vi fornirò la guida al JailBreak con Sn0breeze. iH8sn0w ha infatti ultimato la nuova versione di Sn0wbreeze, precisamente la 2.0, che è ora disponibile al download. Grazie a questo programma purtroppo compatibile solo con Windows gli utenti potranno eseguire il jailbreak dei propri dispositivi attraverso la creazione di un custom firmware da ripristinare, in un secondo momento, con iTunes. Dunque questo programma funziona proprio come PwnageTool per Mac.

Per cominciare avrete bisogno di Sn0wbreeze 2.0 , Il firmware 4.1 vostro dispositivo che potrete trovare qui e l’ultima versione di iTunes installata.

Già in un precedente articolo ho mostrato i dispositivi compatibili e tra questi non vi è purtroppo l’iPhone 4 e l’iPod Touch 4G, di seguito la lista:

  • iPhone 3G
  • iPhone 3GS vecchia bootrom – Soltanto se si parte con il dispositivo già jailbrekkato con Blackra1n o PwnageTool oppure se è stata installata la patch Spirit2Pwn in caso di Jailbreak da Spirit o Jailbreakme
  • iPhone 3GS nuovo iBoot – Soltanto se si parte dal 3.1.2 JB
  • iPod Touch 2G (MB)
  • iPod Touch 2G (MC) Soltanto se si parte dal 3.1.2 JB
  • iPod Touch 3G – Soltanto se si parte dal 3.1.2 JB

GUIDA:

Lanciate Snowbreeze 2.0 e cliccate su OK al primo messaggio

2. Selezionate Expert Mode

3. Cliccate su Browse e trovate il firmware 4.1 originale relativo al vostro iPhone salvato su PC. Selezionatelo con un doppio click.

4. Ora comparirà un messaggio di avviso. Cliccate su Ok

5. Adesso potete cliccare su General e spuntare la voce Activate The iPhone. Le altre voci sono facoltative e servono per abilitare gli sfondi e il multitasking su iPhone 3G, utilizzare l’iBooty Mode (solo iPhone 3GS 3.1.2 nuovo bootroms) o abilitare la percentuale batteria. E’ anche possibile modificare la partizione di sistema dedicata ai programmi Cydia. Una volta completato, cliccate su Next.

6. Dalle schermate successive potete aggiungere pack Cydia o  modificare il boot logo

7. Ora cliccate su Build IPSW e poi su Next. Il programma inizierà a creare il custom firmware.

8. Una volta completata l’operazione dovete mettere l’iPhone in DFU Mode

9. Ora iTunes rileverà un iPhone in modalità ripristino. Per installare il nuovo firmware customizzato dovete quindi premere contemporaneamente il tasto SHIFT della tastiera e il tasto Ripristina su iTunes.

10. Ora selezionate il custom firmware precedentemente creato e attendete qualche minuto.

11. Finito. Ora avete il vostro iPhone jailbroken

Se ne avete bisogno che sarà necessario di seguito trovate anche un video:

Guida JailBreak iOS 4.1 per iPhone 3G/iPod Touch 2G con il nuovo RedSn0w

Il Dev Team ha da poco rilasciato una nuova versione beta di Redsn0w grazie alla quale si potrà eseguire il tanto atteso jailbreak degli iPhone 3G e degli iPod Touch di seconda generazione aventi firmware 4.1 o 4.0. Di seguito riporto alcuni dettagli sul funzionamento del programma, sui dispositivi compatibili e sulle modalità per eseguire il jailbreak del vostro iDevice.

Come saprete, il Jailbreak con Redsn0w comporta l’upgrade della baseband per cui se avete un iPhone 3G straniero NON seguite questa guida ma attendete la nuova versione di PwnageTool.

Al momento questa nuova release del programma è compatibile esclusivamente con sistemi operativi Mac, la versione per Windows è ancora oggetto di diversi test da parte del Dev Team. Redsn0w per Windows verrà rilasciato non appena saranno stati corretti tutti i bug presenti attualmente.

Di seguito una Guida passo per passo:

1. Anzitutto aggiornate il vostro iPhone al Firmware desiderato. Scaricate il firmware 4.1 o qualunque altra versione superiore alle 4.0, poi tenendo premuto il tasto ALT della tastiera andate a cliccare sul pulsante “Ripristina” in iTunes, e selezionate il firmware desiderato.

2. Una volta installato il firmware 4.1 originale sul vostro dispositivo, ricollegatelo al computer e lanciate Redsn0w

3. Dalla prima schermata selezionate il file .ipsw relativo al firmware che avete appena installato nell’iPhone

4. Dalla schermata successiva, selezionate “Install Cydia” e poi cliccate ancora su Next.

5. Quando il programma ve lo chiederà, entrate in DFU e l’iPhone verrà correttamente jailbrekkato in pochi secondi.

Grazie a questa nuova versione di Redsn0w, riporta MuscleNerd, si ptorà anche avere la possibilità di sbloccare il firmware 4.2 beta anche se lo sviluppatore stesso ne sconsiglia l’utilizzo poichè non risulta del tutto stabile con l’ultimissima versione di iOS.

Attivare l’HDR su iPhone 3G/3Gs 4.1 con il Tweak HDR Camera Enabler

Se vi ricordate proprio ieri vi ho proposto una guida per attivare l’HDR anche sugli iPhone 3G e 3GS . Bene ora la procedura è stata resa molto più semplice grazie a coloro che hanno provveduto a compilare un nuovo Tweak per Cydia chiamato HDR Camera Enabler che consente di abilitare l’HDR anche su iPhone 3G e 3GS.

Sarà dunque possibile abilitare l’HDR su iPhone 3G e iPhone 3GS in tutta tranquillità, senza compromettere l’utilizzo del telefono.

Il tweak può essere scaricato gratuitamente da Cydia attraverso la repository di ModMyi e ricordo che è necessario disporre di un iPhone 3G/3GS con firmware 4.1 jailbroken che come saprete al momento non è stato rilasciato alcun tool ufficiale per eseguirlo. In un articolo precedente però ho mostrato come eseguirlo su 3Gs grazie a una versione modificata del programma Pwnage Tool, anche se per ora non funziona alla perfezione, pertanto vi consiglio di aspettare il rilascio di un tool ufficiale da parte del dev team in modo tale da preservare l’integrità e la sicurezza dei vostri dispositivi.

Guida su come avere la funzione HDR su iPhone 3G/3Gs aventi iOS 4.1

Come ben sapete Apple ha implementato la funzione dell HDR, una tecnica che vi permette di ottenere foto molto migliori in presenza di forte luce, solo su iPhone 4. La funzione HDR però è presente in iOS 4.1 ma è disabilitata in base al dispositivo sui cui si installa. Dunque grazie a 9to5mac abbiamo scoperto che con una modifica si può ottenere lo stesso risultato anche sugli iPhone 3G e 3GS, in maniera molto veloce.

Per questo processo sarà necessario che il dispositivo sia jailbroken poichè si vanno a modificare i file di sistema. Vediamo insieme tutto l’occorrente e la guida.

Requisiti:

iPhone 3G o iPhone 3GS con il Firmware 4.1 Jailbroken
OpenSSH installato
Un Client SFTP sul proprio computer
Un editor di testo come TextWrangler per Mac oppure NotePad++ per Windows

Procediamo con la Guida:

1. Collegatevi all’iPhone tramite SSH
Se avete un iPhone 3G entrate nel seguente percorso: /System/Library/CoreServices/SpringBoard.app/N82AP.plist
Se avete un iPhone 3GS entrate qui: /System/Library/CoreServices/SpringBoard.app/N88AP.plist
2. Copiate il plist sul Desktop del vostro computer ed apritelo con uno dei due programmi segnalati nei requisiti.
3. Tutto quello che dovremo fare adesso, sarà inserire una stringa all’interno della sezione “Capabilities” (quindi subito sotto il ). Potete copiare la stringa di seguito ed incollarla nel file:
hdr-image-capture

4. Salvate il plist e caricatelo nuovamente nell’iPhone. Riavviate il dispositivo e quando lo riaccenderete avrete l’HDR sui vostri 3G e 3GS.

Nota importante: Al momento sembra un paradosso l aver bisogno di un dispositivo jailbroken, poichè non è ancora stato rilasciato alcun tool ufficiale per il Jailbreak del Firmware 4.1. Dunque gli utenti con l’iPhone 3G dovranno ancora attendere prima di poter utilizzare questa guida.