Archive for the ‘Cydia’ Category

BiteSMS si aggiorna finalmente alla versione 5.0

Finalmente biteSMS, la nota applicazione per messaggi a basso costo, è stata aggiornata alla 5.0 dopo ben 11 versioni beta e introduce molte novità.

E’ proprio un aggiornamento molto corposo per una applicazione che secondo il sottoscritto è da avere assolutamente in un iPhone, perchè oltre a mandare messaggi a basso costo, questa app estende di molto le funzionalità della applicazione nativa messaggi.

Continua a leggere

Effettuare il Backup dei dati su iPhone con iBye v1.2

iBye, un’applicazione di backup come PkgBackup per iPhone e iPod touch che a differenza di quest ultimo che salva i pacchetti in un contatto ed esclusivamente quelli di Cydia, esso ci consente di mettere al sicuro i dati sul proprio telefono o lettore multimediale salvandoli su un server FTP. Oggi è stata inoltre aggiornata aggiornata.

iBye è in grado di creare un backup di tutti i dati quali messaggi, note, mail, calendari, foto, rubrica degli indirizzi, preferiti e pagine visitate di Safari e il registro delle chiamate. Ovviamente per utilizzarla è necessario avere effettuato il Jailbreak sul proprio iDevice.

Continua a leggere

FolderEnhancer si aggiorna risolvendo alcuni Bug

FolderEnhancer il Tweak che ci permette di estendere le funzionalità native delle folders si è aggiornato alla versione 1.0.3 .In questa versione purtroppo non troviamo ancora la compatibilità con iOS 4.1 ma ha risolto alcuni Bug di media rilevanza.

https://i2.wp.com/a.fsdn.com/gc/wp-content/uploads/2010/09/FolderEnhancer-for-iOS.png

Nel giro di poco comunque dovrebbe essere rilasciato un nuovo aggiornamento che permetterà il funzionamento anche su quest ultimo. Trovate un precedente articolo con la descrizione di questo Tweak al seguente Link.

Continua a leggere

Android Lock XT si aggiorna alla versione 2.1 con alcune novità

Android Lock XT è un’applicazione per iPhone che ci permette di sostituire il classico “Slide to Unlock” dell’iPhone, con un altro sistema simile a quello di Android. Potremo, quindi, accedere alla SpringBoard scegliendo il gesto che preferiamo, da rifare sullo schermo dell’iPhone.

Una volta installato il programma, dobbiamo andare in Impostazioni>AndroidLock e settare la sequenza che vogliamo utilizzare per sbloccare la lockscreen.

Continua a leggere