Microsoft sta cercando di comprare Adobe e il Flash Player per tener testa ad Apple

Se Microsoft e Adobe non possono dar del filo da torciere ad Apple come due società distinte, possono farlo unendo le forze? Sia Microsoft che Adobe sono stati nemici di lunga data di Apple, e la rivalità si è aggravata con l’incredibile successo di iPad, che ha venduto milioni di dispositivi nonostante l’assenza del Flash Player di Adobe.

https://i2.wp.com/computerhacking.altervista.org/wordpress/wp-content/uploads/2009/04/applevswin2.jpg

Come abbiamo riportato in precedenza. Il CEO di Microsoft Steve Ballmer ha visto calare il suo bonus a fine anno di circa la metà, dopo il lancio di smartphone della sua azienda che non è riuscita a vendere molti dispositivi per via della concorrenza ovvero l’iPhone di Apple.
Ora sono emersi fatti che dicono che Ballmer ha incontrato il CEO di Adobe Shantanu Narayen per discutere di un buyout.

Può la fusione di due giganti del tech produrre prodotti in grado di sovrastare su iPad e iPhone di Apple? Le probabilità non sono molte, tenendo conto che nessuna impresa ci è riuscita in materia di innovazione. Inoltre, Microsoft Silverlight è una diretta concorrente del Flash di Adobe e quindi se le imprese dovessero lavorare insieme, Microsoft dovrebbe probabilmente abbandonare Silverlight per Flash.

Staremo a vedere come andrà a finire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: