Apple viene condannata per la violazione di alcuni brevetti e perde la causa

Apple Inc. è stata condannata da una giuria di risarcire la Mirror Worlds LLC per la violazione dei brevetti relativi a come i documenti vengono visualizzati sullo schermo di un computer.

La giuria federale di Tyler, Texas, ha assegnato 208,5 milioni dollari di danni per ogni brevetto violato, una bella somma anche per casa Apple. Il verdetto è stato chiaro, sarebbe infatti richiesto che l’importo venga pagato collettivamente o individualmente. Gli Avvocati si rifiutano di discutere sul verdetto.

Il giudice ha così stabilito che Cover Flow e Time Machine fanno uso del sistema Mirror Worlds.

Il 26 Giugno Apple aveva circa 46 miliardi di dollari in contanti e in titoli. I funzionari di Cupertino, azienda con sede in California, non hanno restituito i messaggi alla ricerca di informazioni supplementari. Il processo dinanzi il giudice distrettuale Leonard Davis è iniziato il 27 settembre. Il caso è Mirror Worlds LLC contro Apple Inc., 08cv88, US District Court presso il Distretto Orientale del Texas (Tyler)

Via bloomberg

Annunci

2 responses to this post.

  1. Posted by funkyStuff on 5 ottobre 2010 at 5:30 pm

    non sanno come fare a far cadere questo colossooo….

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: